Giallo a San Giovanni in Marignano: cadavere trovato in un canale di scolo

8 set 2018
Giallo a San Giovanni in Marignano: cadavere trovato in un canale di scolo - Secondo le ultime informazioni, si tratterebbe di un africano, ma sarà l'autopsia a dare ulteriori r...
E' stato l'odore acre a condurli fino a quel piccolo canale di scolo in via Montalbano, nelle campagne di San Giovanni in Marignano. E' lì che dei passanti hanno trovato il cadavere di una persona. Resti umani il cui stato di decomposizione era talmente avanzato da rendere impossibile anche un riconoscimento sommario.

Non si sa ancora, infatti, se sia un uomo o una donna, quanti anni abbia, quale sia la sua etnia e, soprattutto, come ci sia finito. Malore? Investimento con caduta nel fosso? Omicidio? Saranno le autorità a scavare più in profondità. Da alcuni giorni di sentiva un odore nauseabondo nell'aria in quella zona, ha raccontato chi la frequenta. Ma nessuno, molto probabilmente, avrebbe pensato a un cadavere.

Sul posto, dopo il ritrovamento, sono intervenuti i carabinieri. Maggiori risposte dovrebbero arrivare dall'autopsia disposta dal sostituto procuratore Paolo Gengarelli. Il corpo potrebbe essere rimasto nel canale per lungo tempo, forse fino a un mese. Quel che è trapelato, al momento, è che potrebbe trattarsi di un maschio di origini africane, ma si attendono ulteriori sviluppi e risultati. Nonostante l'area periferica, non è escluso che possano esserci telecamere e, quindi, che qualcosa possa essere stato filmato.

Mauro Torresi