Logo San Marino RTV

San Marino: alle 16.30 i funerali di Enzo Donald Mularoni mentre la Repubblica piange il suo Capitano d'Industria

27 ago 2016
Enzo Donald Mularoni
Enzo Donald Mularoni
Si svolgeranno nel pomeriggio nella chiesa San Paolo a Faetano le esequie di Enzo Donald Mularoni, l'imprenditore morto ieri mattina nell'Ospedale di Stato. Uno dei maggiori industriali sammarinesi, presidente del gruppo Ceramiche del Conca, è deceduto a 64 anni vinto da una malattia. Mularoni, nato negli Usa, a Detroit, da una famiglia emigrata, nel '79 fondò Ceramica del Conca che oggi ha showrooms internazionali in America, Australia e Cina. Dal 1991 è stato membro del Consiglio Direttivo di Assopiastrelle e dal 1994 consigliere direttivo dell'Anis, associazione industria sammarinese, di cui è stato anche presidente (1997-2000). E' stato tra i fautori di un accordo commerciale tra Stati Uniti e San Marino.
E dopo lo shock di una notizia che ha colpito la Repubblica, tante la manifestazioni di cordoglio da istituzioni e semplici cittadini. Da Assoindustria nella quale "rimarrà sempre vivo il ricordo di un imprenditore serio, capace e determinato, ma soprattutto di un uomo cordiale, affabile e sempre disponibile" ai sindacati che lo ricordano "imprenditore capace e di successo, ma anche come uomo saggio e leale ed importante punto di riferimento nelle relazioni industriali”. Tutta la Radiotelevisione di Stato della Repubblica di San Marino ne ricorda l'esempio, quale "grande riferimento per tutti noi così come ci mancheranno la sua umanità e la sua amicizia". "San Marino perde una grande persona e un grande Capitano d' Industria", le parole che il segretario Lonfernini affida a Twitter. Ma sono in tanti a ricordarne sui social la sua grande umanità e capacità imprenditoriale. "Un uomo di valori" un "grande presidente" che ha "onorato San Marino nel mondo".