Logo San Marino RTV

Scappa all'alt della Polizia: preso ricercato dopo un rocambolesco inseguimento a Rimini

10 dic 2017
La Questura di RiminiScappa all'alt della Polizia: preso ricercato dopo un rocambolesco inseguimento a Rimini
Scappa all'alt della Polizia: preso ricercato dopo un rocambolesco inseguimento a Rimini - Intanto il Sindacato Autonomo di Polizia pubblica un video - in stile "lettera a Babbo Natale" - per...
Con un video - in stile “lettera a Babbo Natale” - il Sindacato Autonomo di Polizia, sta tentando di portare nuovamente l'attenzione sul tema della mancanza di una sede idonea, sicura e dignitosa dove gli agenti possano svolgere la propria professione. Nel filmato – diffuso sui social – vengono mostrate sia l'attuale Questura, sia la costruzione di Via Ugo Bassi, da tempo in stato di abbandono. Dopo esserci rivolti ai canali ufficiali delle istituzioni e della politica – afferma sconsolato il segretario provinciale del SAP – non ci resta che questa iniziativa, nella speranza di dar voce ad una richiesta a tutt'oggi inascoltata. Nel frattempo prosegue l'attività della Polizia. Un 43enne di Verona, residente a Misano Adriatico, è stato arrestato ieri pomeriggio dopo un rocambolesco inseguimento in auto sul lungomare. L'uomo, che non si era fermato ad un posto di blocco, ha percorso contromano la corsia preferenziale per bus e taxi e, dopo aver effettuato pericolosissimi sorpassi, ha attraversato un incrocio con il semaforo rosso. Poi ha addirittura speronato una volante, concludendo la sua folle corsa contro alcune vetture in sosta. Gli agenti, dopo le verifiche sull'identità, hanno scoperto il reale motivo per il quale il veronese aveva tentato in tutti i modi di sottrarsi ai controlli: l'uomo era infatti ricercato per una condanna per furto, emessa dal Tribunale di Lucca. Il 43enne viaggiava in auto in compagnia di un minore: subito affidato a una zia residente a Misano. Denunciati anche due 25enni ravennati che – nella notte – sono stati sorpresi a danneggiare alcune auto in sosta nel centro storico.