Logo San Marino RTV

Serravalle: dramma familiare, lui si toglie la vita, lei si spara

26 mag 2017
Il laboratorio lavorazione legnoSerravalle: dramma familiare, lui si toglie la vita, lei si spara
Serravalle: dramma familiare, lui si toglie la vita, lei si spara - Non ha retto al dolore nel vedere il compagno, suicida, all'interno dei locali di una azienda per la...
Non ha retto al dolore nel vedere il compagno, suicida, all'interno dei locali di una azienda per la lavorazione di legname, a Galazzano, in via Larice. Lui, R.M. le iniziali, 49 anni di Verucchio, falegname, era residente a Borgo Maggiore. Lei, A.L. Le iniziali, 46 anni, ligure di origini, residente a San Leo, era commerciante a San Marino. La scoperta straziante attorno alle 13. Sono stati i vicini, per primi, a raccogliere la disperazione della donna, sentendone le grida e allertando le forze dell'ordine. Immediato l'intervento della Guardia di Rocca e della Gendarmeria – brigata di Serravalle – insieme ad una ambulanza. Momenti concitati, la donna sotto shock è riuscita ad impadronirsi della pistola in dotazione di uno dei militari – un allievo della Guardia di Rocca – che stava cercando di calmarla. Con la stessa arma si è sparata. E' stata subito trasportata in Ospedale, dove ne è stato constatato il decesso. Sconvolti i vicini, incredula la comunità. Sul posto la Scientifica. Indaga la Gendarmeria; titolare del caso il commissario della legge Simon Luca Morsiani.

AS