Logo San Marino RTV

Sisma:"Auspichiamo una miglior applicazione della sussidiarietà" dice sindaco Ascoli Piceno

7 nov 2016
Aula di MontecitorioSisma:"Auspichiamo una miglior applicazione della sussidiarietà" dice sindaco Ascoli Piceno
Sisma:"Auspichiamo una miglior applicazione della sussidiarietà" dice sindaco Ascoli Piceno - Erano in 600 oggi alla camera i sindaci che hanno partecipato alla sessione 'L'Italia in Comune. I S...
Erano in 600 oggi alla camera i sindaci che hanno partecipato alla sessione 'L'Italia in Comune. I Sindaci d'Italia nell'Aula di Montecitorio', dedicata agli amministratori locali. Una grande audizione tra le commissioni competenti per far ripartire la ricostruzione, prima di tutto economica. 
Forte la testimonanza del sindaco di Amatrice che ha espresso la sua paura, condivisa con i colleghi, dell'abbandono da parte delle istituzioni. "La messa in sicurezza dei territori è la priorità" assicura la presidente della Camera Boldrini che ha prospettato come la legge di bilancio in discussione possa dare attuazione alle richieste dei sindaci. Anche il ministro dell'Interno Alfano rassicura: "Le luci dei riflettori del governo sui luoghi del sisma non si sono mai spente e non si spegneranno mai'. Anche il premier da Frosinone ribadisce.
La questione terremoto passa anche per l'Europa: Jean Claude Juncker durante un ragionamento sulle richieste italiane di flessibilità, ha sottolinenato che i costi "aggiuntivi" per migranti e terremoto valgono lo 0,1% del Pil e che l'Italia aveva promesso di avere un deficit dell' 1,7% nel 2017, mentre ora ne propone uno del 2,4%.
In collegamento Guido Castelli, sindaco Ascoli Piceno.