Logo San Marino RTV

Stalking: arrestato 24enne riminese

11 dic 2012
Stalking: arrestato 24enne riminese
Stalking: arrestato 24enne riminese - Un anno di stalking. E' finito agli arresti domiciliari, un riminese di 24 anni, che per 12 mesi ha...
Un anno di stalking. E' finito agli arresti domiciliari, un riminese di 24 anni, che per 12 mesi ha perseguitato una vecchia amica di cui si era, ha detto, perdutamente innamorato. I due si conoscevano da tempo. Il ragazzo, appena lasciato dalla sua fidanzata dopo 3 anni di relazione, era stato invitato a trascorrere una serata in compagnia dalla sua vecchia amica e dal suo compagno. Improvvisamente dichiara di essere sempre stato pazzo di lei e anche che tra loro c'erano stati rapporti intimi. La serata sconvolge la coppia. Il riminese, dopo una notte di sonno chiede scusa ma i rapporti precipitano. Comincia a tempestare l'amica con sms, si presenta sotto casa, scavalca cancelli e finestre, danneggia portoni. Viene bloccato dai carabinieri e ricoverato in ospedale. Ma appena dimesso ricomincia esattamente da dove aveva lasciato. Negli ultimi 4 mesi i casi di molestie e atti persecutori registrati a Rimini sono addirittura 10. La Provincia conferma le tendenze nazionali. I persecutori sono quasi sempre uomini, che in genere molestano ex partner. Nella maggior parte dei casi le vittime lamentano minacce verbali, oltre a continue telefonate, appostamenti, maltrattamenti, ingiurie, atti intimidatori. La maggior parte delle donne non riesce a denunciare il reato in tempi brevi, spesso per paura di ritorsioni. E questo fa si che le persecuzioni diventano incubi capaci di durare anni.
Nel video l'intervista a Vincenzo Gigli-capitano carabinieri Rimini.

Sonia Tura