Logo San Marino RTV

Tentato furto alla Ktm di Galazzano ma suona l'allarme e i ladri scappano a mani vuote

15 ago 2017
KTM di GalazzanoTentato furto alla Ktm di Galazzano ma suona l'allarme e i ladri scappano a mani vuote
Tentato furto alla Ktm di Galazzano ma suona l'allarme e i ladri scappano a mani vuote - I malviventi hanno abbandonato sul posto due mezzi rubati e arnesi da scasso
L'allarme anti-intrusione della ditta è scattato all'1:20 circa e l'istituto di vigilanza collegato ha immediatamente avvertito la centrale operativa interforze che ha convogliato sul posto le pattuglie della Gendarmeria e della Polizia Civile. Quando sono arrivate i ladri erano già fuggiti abbandonando i veicoli e le attrezzature che erano nella loro disponibilità. Dal sopralluogo eseguito dai militari ?della Gendarmeria è emerso che i quattro soggetti rilevati dall'impianto di video sorveglianza non sono riusciti a penetrare all'interno dell'attività, proprio perché disturbati dall'attivazione dell'allarme.  Nei pressi del rivenditore Ktm sono state recuperate delle cesoie ed una mazza?. Sempre nelle adiacenze della ditta i malviventi – probabilmente scappati a piedi nei campi – hanno lasciato due mezzi con targa italiana: un autocarro FIAT Iveco e un'AUDI A4. Entrambi i veicoli sono poi risultati rubati tempo addietro: a Tavullia l'autocarro e a Cesena l'auto. Da ulteriori accertamenti è stato appurato che i ladri hanno cercato di forzare anche una porta tagliafuoco per accedere alla ditta "Tamburini Corse" dove si trovavano pneumatici ed alcune moto . Il tentativo d'intrusione, sicuramente antecedente a quello della "KTM", è stato evitato? perchè la porta tagliafuoco era protetta internamente da una cancellata e da un sistema di allarme. Le indagini sono tuttora in corso.
l.s.