Logo San Marino RTV

Tentato stupro in spiaggia a Rimini

7 lug 2013
Tentato stupro in spiaggia a Rimini
Tentato stupro in spiaggia a Rimini
Tentato stupro sulla spiaggia all'altezza del bagno 26 di Rimini, dove, intorno alle 4 una 19enne, in compagnia del fidanzato di 27 anni, è stata aggredita da quattro uomini. La coppia di turisti, dopo aver trascorso la sera in giro per gli eventi della notte rosa, stava facendo una passeggiata sulla spiaggia quando è stata aggredita da quattro persone. Mentre tre di loro tenevano fermo lui uno dei malviventi ha buttato a terra la ragazza e ha tentato di abbassarle i pantaloncini, desistendo dall'andare oltre dopo aver visto il ragazzo reagire. Non appena il giovane ha aiutato la fidanzata a rialzarsi, i quattro si sono allontanati, rapinando la coppia di borsa e cellulari. Secondo quanto raccontato dal ragazzo ai carabinieri che stanno indagando per rapina e violenza sessuale, l'obiettivo principale dei malviventi erano la borsa e i soldi della coppia. Allontanandosi, infatti, il ragazzo li avrebbe sentiti ridere e schernirli per la paura che avevano avuto. I carabinieri stanno cercando quattro uomini, tra i 25 e 30 anni accento dell'est, corporatura grossa e capelli tagliati a spazzola, jeans e maglia scura. La ragazza non ha riportato ferite gravi ma è molto scossa.