Logo San Marino RTV

Terremoto: nuova forte scossa nella notte. Magnitudo 4.8 in provincia di Macerata

3 nov 2016
Terremoto: nuova forte scossa nella notte. Magnitudo 4.8 in provincia di Macerata
Terremoto: nuova forte scossa nella notte. Magnitudo 4.8 in provincia di Macerata
Si è verificata all'1.35 con magnitudo 4.8 ed epicentro in provincia di Macerata la nuova forte scossa di terremoto avvenuta questa notte, avvertita fino a Roma.
Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa ha avuto ipocentro a soli 8,4 km di profondità.
Al momento non ci sono segnalazioni di nuovi crolli o particolari situazioni d'emergenza, secondo quanto riferisce la Sala operativa della Protezione civile delle Marche.
Sono oltre ventiseimila le persone assistite dal Servizio nazionale della Protezione Civile in seguito alle forti scosse di terremoto che hanno colpito il territorio dell'Italia centrale il 24 agosto, il 26 ottobre e il 30 ottobre. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione civile.

Per affrontare il post-terremoto 'ci vogliono tanti soldi perché sulla prevenzione abbiamo investito poco negli ultimi 20 anni. C'è chi stima 100 miliardi, dipende dalle priorità' ma 'il lavoro può essere progressivo con 4-7 miliardi l'anno'. Lo afferma il ministro Delrio spiegando che si tratta di risorse 'possibili perché noi spendiamo più di 4-5 miliardi l'anno per riparare il dissesto idrogeologico, dobbiamo spendere invece per prevenire'.
Il ministro dell'istruzione Giannini rassicura sull'anno scolastico nelle zone colpite: 'La scuola sarà garantita a tutti, nessuno perderà l'anno, qualora fosse necessaria una deroga al numero di giorni si farà'.