Logo San Marino RTV

Terrorismo: un arresto e un espulsione in Italia. Entrambi in una cellula salafita

28 apr 2017
Uomini della DIGOS
Uomini della DIGOS
Operazione antiterrorismo della polizia: un cittadino congolese, in passato ospite del centro per rifugiati di Brindisi, è stato arrestato mentre un marocchino, risultato in contatto con Anis Amri, l'autore della strage al mercatino di Natale di Berlino, è stato espulso dall'Italia. Dalle indagini è emerso che i due facevano parte di una cellula salafita operante a Berlino e avevano aderito all'Isis.

Mentre ieri la polizia di Londra ha arrestato un uomo armato di due coltelli da cucina fra la sede del Parlamento di Westminster e i principali edifici governativi dell'area di Whitehall. Scotland Yard ha confermato che non ci sono stati feriti e che "l'incidente" viene considerato chiuso. L'uomo è sospettato di "aver commissionato e progettato atti di terrorismo".