Logo San Marino RTV

Tonnini in aula: il Segretario agli Interni deve rispondere di diffamazione

Il prossimo 2 luglio conclusioni e sentenza

19 giu 2020
Tonnini in aula: il Segretario agli Interni deve rispondere di diffamazione

Iniziato oggi davanti al Commissario della Legge Roberto Battaglino il processo a carico di Elena Tonnini, attuale Segretario di Stato agli Interni. Il Segretario, oggi presente in aula, è accusato di diffamazione nei confronti di Andrea Rosa, membro del Cda di Cassa di Risparmio, che si è costituito parte civile.

Nel corso di una serata pubblica, nel maggio del 2018 relativa al “Caso Titoli” , l'esponente di Rete lo accusò di condotte che non trovarono riscontro nell'ordinanza e per le quali la stessa Tonnini si scusò. La lettera di scuse uno dei documenti prodotti dal suo avvocato, Lara Conti, in questa prima udienza (che arriva dopo l'impugnazione del decreto penale di condanna ad una multa da 800 euro) che non ha visto la discussione di questioni preliminari e che pertanto si è conclusa molto velocemente.

L'avvocato di Andrea Rosa, Gloria Giardi, ha ricordato che il video della serata è ancora in on line ed ha prodotto al Commissario della Legge il numero delle visualizzazioni, per contestualizzare ampiezza ed attualità della vicenda. I prossimo 2 luglio conclusioni e sentenza.