Logo San Marino RTV

Truffe on line: annunci falsi di appartamenti in affitto, 12 denunce

26 set 2013
Truffe on line: annunci falsi di appartamenti in affitto, 10 denunceTruffa on line: denunciate 12 persone
Truffa on line: denunciate 12 persone - mettevano falsi annunci per affittare appartamenti a Riccione. Turisti truffati
Attiravano i clienti proponendo su internet annunci con prezzi stracciati o quasi per l'affitto di appartamenti a Riccione che non esistevano o erano regolarmente occupati dai legittimi, ignari, proprietari. Tra maggio e agosto, una trentina di turisti, spesso con bambini al seguito, ci sono cascati. Hanno versato la caparra su una carta prepagata – che veniva subito svuotata dai truffatori – e una volta arrivati a Riccione per cominciare la vacanza, l'amara scoperta. Era tutta una truffa. I carabinieri di Riccione sono riusciti a risalire agli autori del cyber-raggiro: 12 persone, di cui 11 pregiudicate, di età compresa tra i 18 e i 67 anni. 10 italiani – tre milanesi, tutti gli altri del sud – e due rumeni. Per incassare il denaro usavano carte prepagate attivate con documenti contraffatti e ai turisti truffati fornivano numeri di cellulare abbinati a carte sim intestate a nominativi stranieri o terzi compiacenti. Il capitano dei carabinieri di Riccione Antonio De Lise raccomanda una sana diffidenza quando su internet si trovano offerte particolarmente “vantaggiose“: infatti, nessuno regala niente, nemmeno in “rete”, e spesso ciò che sembra troppo bello per essere vero probabilmente è falso.