Logo San Marino RTV

Violenza sessuale: prof. cacciato dall'università, il Tar rimette tutto in discussione

12 feb 2013
Violenza sessuale: prof. cacciato dall'università, il Tar rimette tutto in discussione
Violenza sessuale: prof. cacciato dall'università, il Tar rimette tutto in discussione
Condannato per violenza sessuale, solo da un paio di mesi è stato destituito dall'Università di Bologna. Ma il Tar, a cui Maurizio Sorbini ha presentato ricorso, potrebbe rimettere tutto in discussione. Sembra davvero infinita la vicenda processuale dell'ormai ex professore dell'Ateneo bolognese, arrestato più di 10 anni fa e condannato in via definitiva a 5 anni e 3 mesi per concussione e violenza sessuale. A fine 2012 Sorbini è stato definitivamente cacciato dall'Università, ma su questa decisione il Tar di Bologna ha chiesto all'Alma mater di spiegare perchè lo stesso Sorbini non è stato ascoltato nella fase conclusiva del procedimento disciplinare a suo carico. Dall'Ateneo fanno sapere che Sorbini non si è presentato, giustificandosi con la mancata ricezione della raccomandata con la quale era stato convocato.