Logo San Marino RTV

Vulcano, parlano il procuratore e il comandante dei Ros

15 dic 2012
Erutta il Vulcano
Erutta il Vulcano - La parola al procuratore di Bologna e al comandante dei Ros.
Imprenditori e commercianti vessati al punto da meditare o tentare il suicidio: particolarmente grave l'episodio ai danni di un commerciante di abbigliamento di Rimini, rinchiuso in garage e cosparso di benzina con la minaccia di darlo alle fiamme se non avesse pagato: secondo gli inquirenti in questo episodio sarebbe coinvolto anche il sammarinese Roberto Zavoli. L'associazione capeggiata da Francesco Vallefuoco aveva un preciso piano di espansione.
Gli inquirenti sono rimasti particolarmente colpiti dal fatto che l'organizzazione criminale si avvalesse di professionisti per la loro attività. Attività che ha creato anche gravi danni al tessuto economico.
[Nel servizio le interviste a Roberto Alfonso, procuratore Repubblica Bologna; Mario Parente, comandante Ros Roma]