Logo San Marino RTV

26 settembre 1986: debutta nei fumetti Dylan Dog

26 set 2018
Il primo numero di Dylan Dog
Il primo numero di Dylan Dog
L'indagatore dell'incubo creato dallo scrittore Tiziano Sclavi e dai disegnatori Claudio Villa e Angelo Stano debutta nelle edicole italiane il 26 settembre 1986.

Il primo numero di "Dylan Dog", pubblicato da Sergio Bonelli Editore si intitola "L'alba dei morti viventi" in omaggio, non solo nel titolo, al film del 1968 di Cesar Romero "La notte dei morti viventi".

Nella storia dalle forti tinte horror ci sono già gran parte degli ingredienti che determineranno il successo del personaggio: una donna bisognosa d'aiuto, il sovrannaturale, il classico studio dell'investigatore pieno di oggetti esoterici e le battute dell'assistente Groucho, ispirato al comico Groucho Marx.

Una serie dal successo immediato, che arrivò a vendere 120 mila copie al mese e che prosegue anche in data odierna.