Logo San Marino RTV

30 aprile 1989: muore il regista Sergio Leone

30 apr 2017
Il regista Sergio Leone
Il regista Sergio Leone
È un attacco di cuore a porre fine alla vita del grande regista Sergio Leone, che muore a 60 anni nella sua Roma.
Lo ricordiamo come uno dei maestri del cinema, inventore del genere "spaghetti-western". Aveva diretto, solo per citarne alcuni, "Il buono, il brutto e il cattivo", "Per un pugno di dollari" e "C'era una volta in America"; e proprio con la sua virtuosa regia ha contribuito alla rinascita del western negli anni sessanta.
Leone è stato ricordato da altri grandi del cinema: nel 1992 Clint Eastwood, regista e interprete de "Gli spietati", inserì nei titoli di coda la dedica "A Sergio".
Lo stesso ha fatto nel 2003 Quentin Tarantino, nei titoli di Kill Bill vol. 2. Grande amante del cinema italiano e di Leone, secondo un aneddoto raccontato dallo stesso regista sul set de Le iene del 1992, agli inizi della propria carriera non conoscendo ancora tutti i termini tecnici cinematografici Tarantino era solito chiedere ai propri cameraman "give me a Leone" ("datemi un Leone"), per avere uno di quei suggestivi primissimi piani sui dettagli, marchio di fabbrica del geniale regista romano.