Logo San Marino RTV

5 agosto 2000: muore Alec Guinness

5 ago 2018
Alec Guinnes sul set di "Star Wars"
Alec Guinnes sul set di "Star Wars"
Si dice che avesse odiato lavorare a Star Wars, film reso iconico anche dalla sua interpretazione nel ruolo di Obi-Wan Kenobi.

Fatto sta che, indipendentemente da quello storico ruolo, Alec Guinnes rimane uno degli attori della scuola britannica migliori di sempre, ricordato per la sua eleganza e raffinata ironia.

Nato nel 1914 nella periferia di Londra a Paddington Alec Guinnes forgiò il suo carisma con il teatro shakespeariano, passando da "Amleto" a "La Tempesta", raccogliendo ottimi consensi sia in Inghilterra che a Broadway, dove visse un "Tony Award".

Il debutto sul grande schermo fu a 32 anni, grazie a David Lean che lo scritturò nei suoi film più iconici, ""Le avventure di Oliver Twist", "Il ponte sul fiume Kwai" (che gli fece vincere l'Oscar come "miglior attore protagonista") e "Lawrence d'Arabia".

Premiato anche con un Oscar alla carriera, Guinness dimostrò la sua versalità in ruoli di diverso tipo, come il già menzionato maestro jedi Obi-Wan Kenobi in "Star Wars" e il Conte di Dorincourt ne "Il piccolo lord".