Logo San Marino RTV

ACQUA madre - mare - memoria, giovedì 14 aprile al Teatro Titano

11 apr 2011
Giovedì 14 aprile, al Teatro Titano un nuovo appuntamento dedicato ai talenti e professionalità sammarinesi: si tratta di ACQUA madre - mare – memoria, uno spettacolo scaturito dalla collaborazione tra un coreografo-danzatore, una compositrice, un violista, tre danzatori ed un regista. Si basa su un’idea originale di Vittorio Colella, Sara Muccioli, Delilah Gutman e Augusto Ciavatta e nasce da una ricerca sull’elemento dell’acqua. Il lavoro vuole analizzare la dimensione sacrale in cui l’acqua è rappresentata da miti e simbologie di tutte le culture e tutte le epoche. E’un percorso attraverso i molteplici simbolismi di cui questo elemento si carica, e sul ruolo fondante che filosofia arte e religione le hanno sempre attribuito per ogni manifestazione spirituale. Acqua quindi come metafora dell’esistenza, elemento che dona e mantiene la vita simbolo di purificazione, spiritualità e rinascita, raccontata attraverso tre quadri: Madre, Mare e Memoria. E’ possibile acquistare i biglietti dello spettacolo presso la biglietteria del Teatro Titano da lunedì 11 aprile fino al giorno dello spettacolo dalle ore 16.30 alle ore 20.30.

Per informazioni: biglietteria Teatro Titano tel. 0549 88 24 16