Logo San Marino RTV

Al cinema "il Pirata" è morto 2 volte

Dopo l'anteprima in multisala riminese presenti autori e famigliari “PANTANI – L'OMICIDIO DI UN CAMPIONE” arriva in riviera proprio in concomitanza del passaggio del Giro d'Italia in Romagna

di Francesco Zingrillo
14 ott 2020
"Pantani - L'omicidio del campione"
"Pantani - L'omicidio del campione"

MARCO PANTANI, storia e contraddizioni di un atleta fragile diventato un mito e un mostro in poco meno di 5 anni di declino dal 1999 al 2004 (dopo aver centrato Giro e Tour insieme nel 1998) fino alla morte a 34 anni in un residence a Rimini il giorno di San Valentino. Sicuramente vittima di una provetta probabilmente manipolata a Madonna di Campiglio, della droga e dalla solitudine a Cesenatico, del bisogno d'amore tra la fidanzata Christine e la escort Korovina. E poi? Scommesse, droga e malavita, tutt'intorno al suo mal di vivere che la bicicletta non riempiva più. “Morto 2 volte” - dicono quelli che lo amano, al di fuori del circo mediatico e del giro pseudo-sportivo... Il regista Ciolfi annuncia inediti e novità anche davanti a mamma Tonina e usa l'attore Francesco Pannofino come avvocato - detective per annunciare elementi d'indagine sconosciuti tutti da vedere, nel film, naturalmente.

  fz