Logo San Marino RTV

Bologna: record di prenotazioni per "La ragazza con l'orecchino di perla"

30 gen 2014
Bologna: record di prenotazioni per "La ragazza con l'orecchino di perla"
Bologna: record di prenotazioni per "La ragazza con l'orecchino di perla"
Con 98.000 prenotazioni apre i battenti la mostra più attesa della stagione, quella che porta a Bologna, negli spazi di Palazzo Fava, 'La ragazza con l'orecchino di perla', il celebre capolavoro di Vermeer esposto per la prima volta in Italia. "Abbiamo un trend di 2.000 richieste al giorno e molte sono quelle che arrivano da altri paesi europei", dice il curatore della mostra Marco Goldin, che ha realizzato e l'eccezionale evento espositivo in collaborazione con la Fondazione Carsibo, Genus Bononiae-Musei nella Città, Intesa Sanpaolo e il Mauritshuis Museum de L'Aia dove il dipinto è conservato. Dal museo, chiuso per due anni per un imponenti lavori di restauro e ampliamento (riaprirà il 27 giugno) sono arrivati anche altri capolavori del '600 olandese, che affiancheranno il quadro ormai diventato un'icona dell'arte. Domani per questa prima esposizione italiana (e unica in Europa) del magnifico dipinto di Vermeer, inizierà una settimana di aperture esclusive, con visite guidate per piccoli gruppi a un costo del biglietto fuori standard (da 40 a 80 euro se è compreso il buffet). Mentre le visite ordinarie prenderanno il via l'8 febbraio (e fino al 25 maggio), con una giornata inaugurale che terra' aperto Palazzo Fava fino alle 2 di notte.