“Cervia, la spiaggia ama il libro”, la 26esima edizione tra autori famosi e solidarietà

15 ago 2018
“Cervia, la spiaggia ama il libro”, la 26esima edizione tra autori famosi e solidarietà - Il programma prevedeva lo sbarco degli scrittori davanti al Grand Hotel di Cervia. Con il maltempo l...
Il programma prevedeva lo sbarco degli scrittori davanti al Grand Hotel di Cervia. Con il maltempo la scaletta è cambiata, ma i sei autori ospiti dell'iniziativa “Cervia, la spiaggia ama il libro” hanno comunque incontrato il pubblico per la chiusura di una manifestazione che ormai è un appuntamento storico per gli amanti della letteratura.

Il celebre giornalista sportivo Marino Bartoletti ha presentato “Bar toletti 2. Così ho digerito Facebook”, il suo ultimo lavoro letterario, insieme a Giancarlo Mazzuca, con “Noi fratelli”, libro dedicato al dialogo tra fedi religiose, e Davide Giacalone, autore di “Ricostituente”, volume incentrato sulla Costituzione italiana. Sullo stesso tavolo anche Marcello Simoni, Francesca Manfredi e il giornalista Salvatore Giannella, già direttore di testate come L'Europeo.

Sei scrittori 'accompagnati' dal comico Andrea Vasumi, in un evento ispirato all'amore per la parola scritta. Grazie all'iniziativa “Un libro in ogni stanza”, che si ripete dal '93, gli ospiti degli hotel cervesi riceveranno in regalo un volume stampato per l'occasione: è stato scelto “Un'estate con Don Camillo e Peppone” di Guareschi, a 50 anni dalla sua scomparsa. Oltre alla lettura, c'è la solidarietà: quella che la manifestazione dedica a ASSI.M Onlus, associazione che si occupa di sclerosi multipla.

Mauro Torresi