Logo San Marino RTV

Cittadinanza Democratica. Quarto appuntamento con “Una notte nel bosco degli spiriti” di Marco Baliani

1 set 2012
Cittadinanza Democratica. Quarto appuntamento con “Una notte nel bosco degli spiriti” di Marco Baliani
Lo ascolteresti per ore, Marco Baliani, tra i capostipiti dei narratori italiani, per la prima volta a San Marino a raccontare l’Africa, seguendo il filo narrativo del romanzo dello scrittore nigeriano Amos Tutuola. Con la sua voce, conduce gli spettatori in un viaggio tra letture, poesie, leggende intorno alla parola “spirito”: lo spirito universale che vive nel cuore del continente africano.
Terra martoriata ma ricca di fascino e mistero, incontrata in prima persona dall’attore insieme ai ragazzi di strada di Nairobi del Pinocchio Nero. Un’esperienza che ha lasciato in Baliani un segno indelebile e che tuttora suscita personali divagazioni, riflessioni, ricordi. “Questo spettacolo – ammette - è anche un atto di forte speranza, speranza nel valore salvifico delle storie, nella forza risvegliante della parola e della sua necessità”.
Un’edizione ampiamente partecipata quella del Festival di quest’anno. Tra il pubblico anche il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Antonella Mularoni e il presidente della Fondazione San Marino Tito Masi, davvero colpiti da tanto entusiasmo.
[Nel servizio estratti del monologo di Marco Baliani]

Silvia Pelliccioni