Logo San Marino RTV

Corsi Serali di Lingua: ottimo bilancio per l’anno 2013-2014

12 mag 2014
Corsi Serali di Lingua: ottimo bilancio per l’anno 2013-2014
Corsi Serali di Lingua: ottimo bilancio per l’anno 2013-2014
In un periodo di crisi economica ed occupazionale come quello che il nostro Paese sta attraversando, formarsi ed approfondire le proprie conoscenze diventa sempre più importante. I Corsi Serali di Lingua per Tutti, promossi dalla Segreteria di Stato Istruzione e Cultura della Repubblica di San Marino, anche quest’anno hanno saputo essere un valido riferimento per la formazione linguistica per gli adulti. Gli iscritti dell’attuale anno scolastico di durata semestrale (novembre-aprile) sono stati ben 153, i quali hanno potuto scegliere fra corsi di lingua inglese, spagnola e russa di vari livelli. L’offerta formativa più diversificata viene dall’inglese che vanta, oltre al consolidato corso elementare, anche il nuovissimo corso business e i corsi preparatori alle certificazioni Cambridge KET, PET e FIRST. Il percorso Cambridge terminerà il 17 maggio giornata d’esami per tutti i nostri studenti i quali, con molta determinazione, hanno scelto di arricchire la propria professionalità ed il loro curriculum con una certificazione linguistica riconosciuta a livello internazionale. Due i livelli attivati per il russo e per lo spagnolo la possibilità di ottenere i diplomi DELE rilasciati dall’Istituto Cervantes.
Altre iniziative degne di nota sono il viaggio-studio in Spagna che avrà luogo in luglio, e il viaggio-studio di lingua inglese a Malta appena conclusosi. Il viaggio-studio a Malta ha permesso ai 18 studenti partecipanti di vivere un’esperienza unica ed indimenticabile. Non solo hanno frequentato, con ottimi risultati, un corso intensivo in una scuola di lingua inglese di altissimo livello. Hanno anche potuto conoscere le isole di Malta, Gozo e Comino, ammirarne le bellezze paesaggistiche e la straordinaria ricchezza culturale ed artistica ed, infine, hanno incontrato studenti provenienti da ogni parte del mondo e con loro hanno dato vita a nuove amicizie. La sinergia degli apporti linguistici, culturali e relazionali
ha trovato in questa esperienza la sua massima espressione, condensata nel gesto semplice e profondo di Yoko, una ragazza giapponese, a Malta per motivi di studio, di cui si era potuto godere la squisita compagnia in diverse occasioni. Yoko alla partenza del gruppo San Marino, proprio un attimo prima che la navetta lasciasse il residence per dirigersi verso l’aeroporto, estrae dalla borsa un cartello con su scritto (in italiano) “GRAZIE SAN MARINO”. Un grazie per i momenti condivisi e per averle fatto conoscere e assaporare lo spirito gioviale e cordiale sammarinese.
A Yoko, al gruppo San Marino in Malta e a tutti gli studenti che nel corso dell’inverno hanno affrontato con volontà e caparbietà le mille difficoltà che l’apprendimento di una lingua straniera implica vanno i ringraziamenti della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura e un arrivederci al prossimo anno scolastico.

Comunicato stampa Segreteria di Stato per l’Istruzione e Cultura