Logo San Marino RTV

DRACULA di Rubini in teatro con Lo Cascio

Allo Stignani di Imola la replica di DRACULA con Rubini e Lo Cascio in un adattamento gotico ma non troppo ispirato al romanzo di Bram Stoker sul contagio del male

di Francesco Zingrillo
12 feb 2020
Allo Stignani di Imola la replica di "Dracula" con Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio
Allo Stignani di Imola la replica di "Dracula" con Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio

Un viatico nero senza speranza tra lupi, nebbia e croci (musiche e suoni d'effetto a sfiorare il pubblico in platea), lungo la strada della perdizione senza ritorno alla normalità per un viaggio introspettivo nell'animo umano che lentamente convoglia nel buio del maligno (scene e costumi da dark comedy all'italiana). Il procuratore Jonathan Harker è incaricato di recarsi in Transilvania da Londra per l'acquisto di un immobile inglese da parte di un ignoto (innominato) nobile del luogo. Dal castello al vuoto oscuro il passo è breve tanto da segnarne il ritorno a casa dalla moglie Mina (il pendolo batte, intanto, i tocchi della morte...). Luigi Lo Cascio interpreta il giovane professionista Jonathan Harker, mentre Sergio Rubini (regista e autore oltreché attore) veste i panni del controverso Van Helsing. Il diario segreto dell'intera vicenda transilvana tenuto dal marito porta anche la consorte nel baratro del malessere che la avvia al disagio fino al distacco e alla separazione per poi divergere dall'uomo allontanandoli sempre più dopo il contagio di morte: la bestia subdola uccide tutto ciò che trova vivo: cioè l'amore.

fz