Logo San Marino RTV

Etnofestival: tradizione castigliana e basca a confronto

13 ago 2013
Etnofestival: tradizione castigliana e basca a confronto
Etnofestival: tradizione castigliana e basca a confronto
Serata iberica ieri all'Etnofestival: sul palco di Piazzetta Sant'Agata si sono alternati due gruppi che hanno messo a confronto la tradizione castigliana con quella basca. Prima La Musgaña: attivi dal 1986, attraversano l’intero spettro sonoro dell’altopiano centrale di Spagna, proponendo ballate d’amore, brani ballabili e pezzi per i matrimoni. Il “L.A. Times” ha definito i loro concerti “delle autentiche lezioni sulle origini della storia iberica”. Poi il trio di sole percussioni tradizionali e voci, Kalakan, diventato famoso in tutto il mondo perché Madonna li ha voluti con sé nel tour mondiale MDNA del 2012. Stasera la manifestazione si chiude con l’ultimo dei grandi supergruppi transnazionali: gli Evening Star. Coinvolti dal geniale Paul James dei Blowzabella, il francese Gregory Jolivet, lo spagnolo Carlos Beceiro, l’irlandese Luke Daniels e l’inglese Victor Nicholls insieme all'italiano Gigi Biolcati, che nel pomeriggio terrà un seminario di body percussion, combinano diverse musiche tradizionali del Vecchio Continente, influenzata dai suoni del 21simo secolo, dal pop e dalla libera improvvisazione.