Logo San Marino RTV

Gemellaggio: Montegiardino in visita a Blèrè, oltre 50 persone alla volta della cittadina francese

5 mag 2019
Gemellaggio: Montegiardino in visita a Blèrè [VIDEO]
Gemellaggio: Montegiardino in visita a Blèrè [VIDEO]

Oltre cinquanta persone sono partite da Montegiardino alla volta di Blèrè per rinnovare il gemellaggio sancito lo scorso settembre.

La delegazione, guidata dal Capitano di Castello, Giacomo Rinaldi, era formata da una rappresentanza della Giunta, degli arcieri e dei tamburini della Cerna dei Lunghi Archi di San Marino, e delle attività artigianali e produttive in ambito agricolo del territorio del piccolo Castello, oltre ad un nutrito gruppo di cittadini. Hanno inoltre partecipato all’uscita alcuni giovani musicisti dell’Istituto Musicale di San Marino, accompagnati dal Direttore Paolo Santi, dal Maestro Massimiliano Messieri e dai loro insegnanti. La delegazione è stata splendidamente accolta dal Sindaco Chanteloup e da tutta la popolazione che ha ospitato personalmente nelle proprie abitazioni tutta la rappresentanza.

Fra i momenti più salienti, la visita al Castello di Amboise, dove si trova la tomba di Leonardo da Vinci. All’interno la prima delle due performance dei tamburini della Cerna dei Lunghi Archi di San Marino che ha poi ripetuto il proprio spettacolo anche nel Centro Storico di Blèrè insieme agli arcieri di Le Croix. La Giunta ricorda che proprio ad Amboise si trova la scultura raffigurante un Leonardo da Vinci con sembianze di un dio antico, realizzata dall’artista Amleto Cataldi, finanziata dall’Ambasciatore sammarinese Enrico Garda e donata dalla Repubblica di San Marino nel lontano 1935 alla Francia in segno di gratitudine.

Al termine del ricevimento ufficiale alla Salle des Fetes, la performance dei giovani musicisti dell’Istituto Musicale sammarinese che si sono esibiti assieme all’Orchestra della Città di Blèrè, diretti inizialmente dal maestro Messieri ed in seguito dal Maestro Jerome Bruneau. Particolarmente toccante, si legge in una nota della Giunta di Castello, l’esecuzione dei due inni ufficiali e lo scambio dei doni fra le due delegazioni. Poi la sfilata per le vie della città di Blèrè con tamburini, arcieri e figuranti.

Una amicizia che proseguirà anche in futuro, promette la Giunta anticipando che il prossimo incontro sarà all'insegna dello sport.


Foto Gallery

Alcuni scatti della visita del Castello di Montegiardino a Blèrè