Logo San Marino RTV

Hollywood contagia le slot machine della Giochi del Titano

4 nov 2011
San Marino - Hollywood contagia le slot machine della Giochi del Titano
San Marino - Hollywood contagia le slot machine della Giochi del Titano
Glamour e slot machine. Nella nuova sala del centro Diamond a Rovereta di San Marino 35 nuove macchinette di ultima generazione e di diversi produttori, per diversificare l’offerta sono a portata di gettone. C'è anche quella della serie americana “Sex & the City”, ispirata a Carrie e amiche. Un’americanata con tanto di poltrona provvista di musichetta della celeberrima serie e persino il passaggio dei frame più esilaranti dei film. Quarantacinque centesimi, la giocata base per sentirsi, per un paio di secondi, una perfetta Carrie. Una slot ben congeniata con dei progressivi che permettono di vincere vari jackpot. La sala slot, ampliata grazie all’annessione dei locali adiacenti, “è un bel colpo d’occhio, certo con tutti i limiti della sede che più volte abbiamo sottolineato non essere più idonea per reggere la concorrenza italiana che sta investendo sia nelle sale sia nei giochi virtuali”, spiega il direttore della GdT Salvatore Caronia che anticipa le prossime mosse: la realizzazione di un’area bar e servizi di supporto alla stessa sala slot. Opera che dovrebbe vedere la luce entro l’anno, al massimo i primi mesi dell’anno nuovo. Tutto questo in attesa che la politica dia una risposta alla richiesta di dotare la società, che per conto dello Stato gestisce i giochi della sorte, di una sede idonea. “Il governo nell’incontro di maggio - prosegue Caronia - ha preso atto della necessità”. Ma per il oltre non si va sul terreno minato dei giochi.

Valentina Antonioli