Logo San Marino RTV

Israele celebra l'anniversario dell'indipendenza a San Marino

9 mag 2014
Israele celebra l'anniversario dell'indipendenza a San MarinoIsraele celebra l'anniversario dell'indipendenza a San Marino
Israele celebra l'anniversario dell'indipendenza a San Marino - E' dagli inni nazionali che aprono il concerto, sottolineando che Consolo era di origine ebrea e dal...
E' dagli inni nazionali che aprono il concerto, sottolineando che Consolo era di origine ebrea e dall'"in bocca al lupo" a Valentina Monetta dagli esponenti israeliani che si capisce lo stretto legame tra i due stati. Ci sono le più alte cariche istituzionali, il segretario Valentini e l'ambasciatore Naor Gilon. Ma chi meglio dei due ambasciatori musicali, il flautista Guy Eshed e il pianista Binyamin Greilsammer, per portare la cultura e la poesia in note del loro paese. Eseguono "canti senza parole" di un compositore della loro terra. Per la prima volta insieme a San Marino, Eshed flauto solista del maggio musicale fiorentino e Grielsammer che si sta perfezionando al conservatorio di Trieste.

Giovanna Bartolucci