Logo San Marino RTV

A Los Angeles i Golden Globe. Trionfa Facebook, delusione per l'Italia

17 gen 2011
A Los Angeles i Golden Globe. Trionfa Facebook, delusione per l'Italia
A Los Angeles i Golden Globe. Trionfa Facebook, delusione per l'Italia
L’anticipo degli Oscar vede ancora un fiasco per l'Italia, che ai Golden Globe è stata battuta dalla Danimarca nella corsa al premio per il miglior film in lingua straniera. "Io sono l'amore" di Luca Guadagnino, è stato battuto da "Un mondo migliore", mettendo a tacere la polemica che si era creata fra Guadagnino e Paolo Virzì, per la scelta di "La prima cosa bella" per la corsa agli Oscar. Alla 68esima edizione dei Golden Globes, i premi organizzati associazione dei giornalisti stranieri a Los Angeles trionfa Il film sulla nascita di Facebook, "The Social Network": Miglior film drammatico insieme ai Golden Globe per il miglior regista, David Fincher, per miglior sceneggiatore e per la migliore colonna sonora. Il premio alla migliore commedia va a "I ragazzi stanno bene", film indipendente che permette ad Annette Benning di vincere fra le attrici brillanti. A Colin Firth il premio per il migliore attore drammatico, mentre Natalie Portman si porta a casa il Globe nella analoga categoria femminile. Premiati anche due icone di Hollywood: Robert De Niro e Al Pacino, ai quali il pubblico ha dedicato una standing ovation. Tributo anche a Michael Douglas per aver affrontato e vinto la sua recente battaglia contro il cancro.

Giovanna Bartolucci