“Mai più soli” al Nuovo di Dogana

19 gen 2011
Testo e sceneggiatura su musiche d’autore per mattatrice stralunata e irresistibile. La Finocchiaro va sulla ribalta col musicista Trambusti e combina un bel 'casino', se ci è permesso: si ride in maniera aspra e a volte (poche) anche no… “Autoironia del quotidiano perché la vita così piena di dispetti e cattiverie a volte è faticosa”, ci dice l’attrice comica, anzi no, ironica che è diverso! Storie a teatro raccontate per allegria dolceamara: dalla famiglia in decomposizione al paradiso artificiale passando per due raccontini tratti dall’ultimo libro di Benni: “Pane e Tempesta”; anche se il putiferio sul palco lo fa lei: Angela Finocchiaro classe 1955 da Milano. 35 anni in punta di piedi sulle scene.

Francesco Zingrillo