Logo San Marino RTV

Il Ministro degli Affari Interni di Cipro al Padiglione di San Marino al’Expo

30 ago 2010
Il Ministro per gli Affari Interni della Repubblica di Cipro, Neoklis Sylikiotis, ha visitato sabato ufficialmente il Padiglione della Repubblica di San Marino. Il Ministro Sylikiotis era accompagnato dal Commissario Generale di Cipro Lazaros Savvides e dall’Ambasciatore di Cipro nella Repubblica Popolare Cinese, S.E. Marios Ieronymid. A fare gli onori di casa è stato il direttore del padiglione Marica Mazzotti. La delegazione ha particolarmente apprezzato la statua della Libertà che spicca al centro del padiglione, come simbolo significativo - è stato osservato - delle glorie passate e delle aspirazioni future di San Marino. Tra le altre cose che hanno particolarmente interessato il Ministro Sylikiotis, è stato anche il video che mostra le bellezze naturali e artistiche di San Marino, così come la collezione delle emissioni numismatiche e filateliche esposte, tra cui quelle dedicate all’Expo, che il Ministro cipriota ha trovato particolarmente originali. La bellezza dei costumi medioevali della Federazione Nazionale Balestrieri ha colpito in special modo l’ospite, che ha espresso il desiderio di poter assistere alle Giornate Medioevali di San Marino. Molti complimenti hanno riscosso l’allestimento e l’architettura del padiglione che il Ministro degli Interni e i delegati del Governo di Cipro hanno trovato armonicamente ispirato all’architettura classica della Grecia antica, e il cui tema “La Citta Stato” è una chiara citazione della polis greca, primo modello di democrazia e Repubblica nel mondo occidentale. Il Ministro Sylikiotis ha infine considerato come San Marino, seppur piccolo Stato, sia “riuscito perfettamente a comunicare la grandezza delle tradizioni e della sua storia”. La visita del Ministro Cipriota al padiglione sammarinese, proprio nel giorno nazionale della repubblica di Cipro, rappresenta un grande onore per lo staff del Padiglione a Shanghai e un sincero atto di amicizia per la Repubblica di San Marino che mantiene con Cipro, così come con tutti i piccoli Stati d’Europa, ottime relazioni, rinsaldate periodicamente anche in occasione degli appuntamenti sportivi che li vedono partner e partecipi. Lo stesso staff del Padiglione all’Expo intrattiene, fin dall’apertura dell’esposizione, i migliori rapporti di amicizia e collaborazione con tutti i rappresentanti dei piccoli Stati presenti nell’area Europea dell’Expo.