Logo San Marino RTV

È uscito il primo 'trap' del giovane sammarinese "Jack The Trick"

19 feb 2019
Jack The TrickE' uscito il primo 'trap' del giovane sammarinese "Jack The Trick"
E' uscito il primo 'trap' del giovane sammarinese "Jack The Trick" - Ha 20 anni e vive a Domagnano. Ha lo stesso 'disturbo' di Mozart. Dopo una tesi alle medie su schiav...
Un altro giovane sammarinese si sta distinguendo nel mondo della musica. Da pochi giorni un suo singolo è su tutte le principali piattaforme digitali. Il suo genere è il trap. E' stato prodotto dall'etichetta “Compagnia Nuove Indye” di Paolo Dossena: un nome di assoluto prestigio della musica italiana.

Jack The Trick, al secolo Giacomo Tassinari, 20 anni di Domagnano. Da venerdì scorso il suo singolo “CCCNI” si trova su “Spotify” e le altre principali piattaforme musicali digitali, compresa la nuovissima “Hi-Qu”.
Nasce dal cuore – ci ha detto – la sua passione per la musica. Alle scuole medie, una delle svolte che, ora, l'hanno portato ad incidere un singolo con un'etichetta importante come la “Compagnia Nuove Indye”: “Ho fatto la mia prima tesina delle medie – racconta Jack – sulla schiavitù afro-americana, la biografia di Eminem e la cultura hip hop. Da lì sono partito, ho preso il microfono e ho iniziato a registrare le mie prime canzoni”.
Jack The Trick non fa mistero di un disturbo che, sia pure lieve, da bambino lo ha in qualche modo “penalizzato”: è la sindrome di Tourette che però lo accomuna ad “icone” della musica di tutti i tempi: ”Si dice che ce l'avesse anche Mozart. Ho avuto un'infanzia tosta – commenta il giovane sammarinese –. Possiamo definirla come un problema, una 'specialità' o anche un valore in più”.
Nel percorso musicale che ha intrapreso Jack ha sempre avuto alle spalle una famiglia che l'ha sostenuto e ora al suo fianco c'è Paolo Dossena che può vantare collaborazioni, da produttore e autore, con nomi storici della musica italiana del calibro di Cocciante, Venditti, Jannacci, De Gregori, Paolo Conte e Patty Pravo: “In Jack The Trick – dichiara Dossena - ci sono tutte le caratteristiche del talento, della vitalità, dell'intelligenza. Per certi aspetti, in un ambito totalmente diverso, mi ha ricordato il primo incontro con Riccardo Cocciante, quando lui faceva un altro lavoro e arrivava dal Vietnam”.

luca salvatori