Perché a San Marino si festeggia Sant'Agata?

5 feb 2019
Perché a San Marino si festeggia Sant'Agata? - Intervista al professor Verter Casali, esperto di storia sammarinese
Perché San Marino festeggia il giorno di Sant'Agata, elevata addirittura a a compatrona della Repubblica?
Perché il 5 febbraio 1740 c'è stata liberazione dall'invasione del Cardinal Alberoni che per qualche mese ha soggiogato San Marino, con la forza. Una volta qui ha fatto arrivare le armate da Verucchio, Rimini e dal circondario

San Marino, col cardinale Enriquez recuperò la sua libertà. E' vero invece che Alberoni perse la possibilità di diventare Papa?
Diciamo che fu screditato parecchio perché agì di sua iniziativa. Il Papa Clemente XII gli aveva dato il permesso di agire contro San Marino, ma senza usare la forza e la violenza. Lui invece ha fatto arrivare le armate dal circondario. Inoltre molti stati europei appoggiavano l'indipendenza di San Marino

Se il cardinale Alberoni è un personaggio negativo nella storia sammarinese, perché a lui è intitolata una sala a Palazzo Valloni, all'interno della Biblioteca di Stato?
Storicamente è una figura importante perché è stato primo ministro di Filippo V, Re di Spagna e proprio a Palazzo Valloni ha vissuto le due settimane che è rimasto sul Monte dove ha ricevuto i giuramenti di fedeltà che non era riuscito ad ottenere in Pieve”.

l.s.