Logo San Marino RTV

Il poeta Giovanni Baldacci si racconta

28 nov 2010
Reduce dalla Biennale Internazionale di Poesia a Liegi, Giovanni Baldacci, si racconta
Reduce dalla Biennale Internazionale di Poesia a Liegi, Giovanni Baldacci, si racconta
Apre la sua casa già piena di poesia nelle foto di famiglia, le sculture e i quadri: artista poliedrico ha scritto in 9 raccolte e un inedito la sua vita incantata: intento a guardare San Marino come un cittadino che vive lontano; vicinissimo al cuore. Trenta sono gli anni raccolti in metafore e similitudini che scorrono sugli occhi come a guardar fuori dal vetro della finestra si specchia l’immagine: il viso e l’animo mescolati alla sua San Marino. Scultura, ceramica e pittura, risucchiati nella lirica sostenuta dalla prosa, partite dalla letteratura per l’infanzia: un “fanciullino” in un corpo adulto che racconta storie ai suoi bambini, coi libri. E se domani “l’odore della terra” ci inebriasse ancora come il mosto d’ottobre sotto la Roccia del Santo? Fondatore. Salvatore.
Nel video l'intervista a Giovanni Baldacci.

Francesco Zingrillo