Logo San Marino RTV

“La polvere sopra”: presentato alla Reggenza l'audio libro di Paola Barbara Gozi

23 feb 2016
presentato alla Reggenza l'audio libro di Paola Barbara Gozi“La polvere sopra”: presentato alla Reggenza l'audio libro di Paola Barbara Gozi
“La polvere sopra”: presentato alla Reggenza l'audio libro di Paola Barbara Gozi - L'audio libro di carattere storico ripercorre la sofferenza di Giuliano Gozi durante il periodo di d...
Tratto dall'omonimo racconto vincitore lo scorso anno del concorso letterario Ruledesigner - Fiera del libro di Romagna, l'audio libro di carattere storico “La polvere sopra” ripercorre la sofferenza di Giuliano Gozi durante il periodo di detenzione nella Rocca di San Marino. E' il segretario agli Interni, Venturini a tracciare in udienza il profilo dello statista sammarinese, protagonista di primo piano della vita politica e istituzionale del Titano nella prima metà del secolo scorso. A Paola Barbara Gozi il merito di aver dato vita ad un progetto innovativo capace di suscitare emozioni in chi ne fruisce. Puntare sull'esperienza dell'ascolto – sottolinea l'autrice – per tenere vivo il ricordo; per affiancare la tecnologia alla storia sammarinese; per meglio avvicinare le giovani generazioni e in generale coloro che non leggono. I suoni delle parole che si intrecciano con quelli del carcere, della campana, di uomini e donne che hanno vissuto con Gozi. Gilda Sancisi, Ute Zimmerman, Luigi Busignani, Massimo Nicolini prestano le loro voci ai vari personaggi. A tenere le fila del racconto Fabrizio Raggi, voce narrante, “dapprima semplicemente incuriosito – rivela - poi totalmente affascinato dal progetto”. Il tutto sapientemente miscelato dall'ingegnere del suono Andrea Trinchi.
“Un prezioso sussidio – lo definisce la Reggenza - per diffondere interesse e desiderio di approfondire la conoscenza del nostro patrimonio storico, ed in particolare quel ricco scrigno di documenti dell'archivio che la famiglia Gozi sta ponendo a disposizione dell'intera comunità”. L'audio libro sarà presentato sabato 27 febbraio al Castello dei Conti Oliva di Piandimeleto.

Silvia Pelliccioni