Logo San Marino RTV

Ravenna Bizantina: L'Accademia entra nel Festival20

Il RAVENNA FESTIVAL rilancia con Accademia Bizantina propone stasera alle 21.30 alla Rocca Brancaleone lo storico ensemble guidato da Ottavio Dantone nell'oratorio di Georg Friedrich Händel

di Francesco Zingrillo
24 giu 2020
Accademia Bizantina
Accademia Bizantina

Händel e la Bizantina (fondata nel 1983) insieme a Ravenna diventano il centro musicale e creativo della versione estiva 2020 più originale del RAVENNA FESTIVAL sin dal 1990. Un Oratorio nel “TRIONFO” da un viaggio in Italia durato tutta una vita per il compositore sassone e teutonico fu la sfida giovanile e la conferma della maturità inglese (naturalizzato londinese) lungo 50 anni del secolo d'oro: fine XVI, Barocco che si protrae dal XVII fino al prima metà del 700 nel barocco di Händel. 4 personaggi-interpreti d'eccezione parte del tessuto culturale ravennate che con Accademia salvano l'estate melodica dal lockdown restituendo alla gente in rocca la pace dell'ascolto classico. BELLEZZA,PIACERE, TEMPO e DISINGANNO (i soprano, contralto e tenore) in un quartetto virtuoso 'concertato' (in forma di concerto) dal maestro Ottavio Dantone che parte dal suo famoso clavicembalo al centro dei suoi musicisti. Abbellimenti tipici della gamma baracca per grandi interpreti in ACCADEMIA BIZANTINA ravennate ed europea ormai apprezzata anche Oltreoceano. Distanziamento e ascolto sono ulteriori prove d'amore per strumentisti e pubblico nel ricercare la bellezza senza tempo una sera d'estate in Romagna.

fz

Intervista con Ottavio Dantone, Direttore Accademia Bizantina Ravenna