Logo San Marino RTV

Red Carpet: scarpe made in San Marino per le protesi di Giusy Versace

di Monica Fabbri
31 ago 2019

Hanno fatto il giro del mondo le immagini dell'atleta paralimpica Giusy Versace, fiera e bellissima sul red carpet nella prima serata del Festival del cinema di Venezia. Abito nero a stelle dorate e, alle protesi degli arti inferiori, décolleté nere con microborchie “made in San Marino”. Il calzaturificio è infatti di Serravalle, e in dieci anni ha fatto “passi da gigante”, stregando fashion blogger e donne dello spettacolo. Oggi l'onore è duplice: la conquista del tappeto rosso arriva infatti grazie ad una donna esempio di forza e determinazione. “Meraviglioso, per noi, riuscire a fare sentire femminili e a proprio agio su un tacco nonostante la protesi”, commenta la responsabile marketing dell'azienda Federica Ferranti. Giusy Versace ha perso le gambe in un incidente stradale e non si è mai arresa, insegnando ai giovani a non scoraggiarsi davanti alle difficoltà della vita, dimostrando come la disabilità non le abbia impedito di realizzare i suoi sogni. Al Lido ha incantato con il suo sorriso. Le scarpe realizzate su misura per lei sono alte 9 cm. "Abbiamo abbassato un po' il tacco – spiega la Ferranti - per farla sentire più a suo agio”.

Nel servizio l'intervista a Federica Ferranti responsabile marketing per Ninalilou