Logo San Marino RTV

Rimini: rinasce il Fulgor, nell'anniversario della nascita di Fellini

20 gen 2018
Cinema fulgorRinasce il Fulgor: le interviste
Rinasce il Fulgor: le interviste - Presente alla giornata felliniana anche la nipote del regista FRANCESCA. La sentiamo insieme a Annio...
Torna a splendere la luce del 'Fulgor'. Nel giorno del 98/o compleanno di Federico Fellini, la sala cinematografica celebrata in 'Amarcord'', in cui il 'Maestro' riminese vide le prime pellicole, nasce a nuova vita, riaprendo ufficialmente i battenti dopo un lungo restauro.
Dopo il brindisi di festeggiamento e la parata di personaggi felliniana della notte, davanti a CASA AMARCORD, la città onora oggi il romagnolo più famoso al mondo che avrebbe compiuto 98 anni. E' toccato al Ministro dei Beni culturali e Turismo Dario Franceschini introdotto da Andrea Purgatori salutare ufficialmente la rinascita del Fulgor. Con lui il sindaco Andrea Gnassi e il presidente della Regione Stefano Bonaccini. Il tre volte premio Oscar Dante Ferretti autore del progetto scenografico di Palazzo Valloni ha raccontato dell'allestimento di sala e foyer. Francesca Fabbri Fellini nipote del regista ha detto che lì lo zio vide MACISTE la pellicola che lo ispirò. Testimonianza anche dell’attore Sergio Rubini, che il maestro riminese scelse come suo alter ego nel film, INTERVISTA. Tanti cittadini e ospiti da tutto il mondo per l'evento dell'anno segnalato anche in America da New York Times e Vanity Fair. Dalle ore 15 e sino alle 24 il Fulgor sarà aperto a tutti attraverso visite guidate. 5 i turni in programma ogni 2 ore a esaurimento prenotazioni, poi, porte aperte alla città sino a notte.
fz
Interviste con:
FRANCESCA FABBRI FELLINI Giornalista e nipote del cineasta
ANNIO MARIA MATTEINI Architetto del progetto Valloni-Fulgor