Logo San Marino RTV

ROMA-VATICANO: anteprima MEETING 39a, novità e cambiamenti

27 giu 2018
Intervista al ministro dell'Istruzione Marco BussettiROMA-VATICANO: anteprima MEETING 39a, novità e cambiamenti
ROMA-VATICANO: anteprima MEETING 39a, novità e cambiamenti - Nel servizio i contributi di EMILIA GUARNIERI SMURRO e OTELLO CENCI
Tutto all'insegna della riflessione sui temi del cambiamento con il titolo della kermesse: “LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE RENDONO L'UOMO FELICE”. Annunciate novità strutturali e di contenuto nelle sezioni in fiera e come sempre tanti gli spettacoli. Tra gli ospiti intervenuti alla presentazione romana insieme alla presidente della Fondazione Meeting Emilia Guarnieri Smurro anche il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti e il patriarca dei Caldei di Babilonia Louis Sako oltre al presidente dell'Agenzia spaziale Roberto Battiston. Hanno aderito alla manifestazione e parteciperanno i leghisti Gian Marco Centinaio all'agricoltura e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti. I politici del M5S non saranno presenti nonostante “l'invito al dialogo” da parte dei vertici ciellini. Il ministro degli Esteri Moavero Milanesi parteciperà al dibattito così come Carlo Cottarelli e il presidente del Parlamento europeo Tajani. Ci saranno i governatori di Lombardia e Liguria e il presidente della RAI Monica Maggioni. Il nuovo format del Meeting prevede aree tematiche con arene e posti a tema. Annunciata tra le altre una grande mostra su Giobbe e un approfondimento con Julian Carròn. Una esposizione speciale “GENTI E PAROLE” sarà dedicata a papa Francesco. Apre al Ponte di Tiberio lo spettacolo “LA SCARPETTA DI RASO” tratta da Claudel per la regia di Otello Cenci oltre alla BIBBIA vista dal comico Paolo Cevoli.
fz

Nell'intervista integrale a cura della organizzazione del Meeting il ministro MARCO BUSSETTI parla di forza della formazione e crescita della persona con l'istruzione di qualità.

Nel servizio i contributi di:
EMILIA GUARNIERI SMURRO Presidente Fondazione Meeting
OTELLO CENCI Regista e responsabile spettacoli