Logo San Marino RTV

Sabato sera di musica a San Marino: dall'inclusione al ballo con le grandi hit

22 lug 2018
JBeesSabato sera di musica a San Marino: dall'inclusione al ballo con le grandi hit
Sabato sera di musica a San Marino: dall'inclusione al ballo con le grandi hit - A Borgo Maggiore e Fiorentino due concerti, con i Ladri di Carrozzelle e i JBees.
Una formazione non convenzionale che con la sua musica offre speranza, inclusione e un liberatorio divertimento. Sono i Ladri di Carrozzelle, band composta da disabili “di ogni tipo”, tutti insieme per trasmettere valori positivi. Bravura, follia, abilità e allegria si uniscono per quello che è stato definito un “concerto oltre ogni immaginazione”.

Lo spettacolo in piazza Grande a Borgo Maggiore, al quale hanno preso parte i Capi di Stato, rientrava nel programma dell'evento “Tuttavia... il futuro è accessibile” promosso per l'Anno europeo della cultura. L'evento è stato curato da Attiva-mente e dalle associazioni che si occupano di disabili sul territorio. Tra le note e le parole, l'arte che è capace di combattere ogni divisione, perché la disabilità, come hanno spiegato gli organizzatori, non ha impedito “a questi musicisti di provare ad inseguire e realizzare un sogno”.

Alla festa del Castello di Fiorentino la carica dei Jbees, con la loro disco dance degli anni '70,'80 e '90. Nove i componenti: nove artisti che formano una big band in grado di coinvolgere il pubblico in una danza collettiva, in un mix di alta cura del suono, luci, animazione e la voce delle front-woman. Gloria Gaynor, Diana Ross, Blues Brothers, Duran Duran sono solo alcuni degli artisti 'citati' durante la serata.

Mauro Torresi