Logo San Marino RTV

Sergio Zavoli torna nella 'sua' Rimini con un nuovo libro di poesie

8 giu 2018
Sergio ZavoliSergio Zavoli torna nella 'sua' Rimini con un nuovo libro di poesie
Sergio Zavoli torna nella 'sua' Rimini con un nuovo libro di poesie - Il giornalista e scrittore commenta anche l'attuale situazione politica italiana.
Tra le parole e le singole lettere di un verso ci sono i percorsi personali, l'amore, le figure familiari, i pensieri di una persona che del racconto ha fatto la sua vita. “La strategia dell'ombra” è l'ultima raccolta di poesie di Sergio Zavoli: penna, voce e volto noto a tanti italiani, specie per il suo impegno in Rai.

Zavoli, 94 anni, ravennate di nascita e riminese d'adozione, è tornato nella città cui è rimasto legato per presentare il suo libro. Proprio a Rimini ha dedicato un componimento. Non solo Rimini. Perché ne “La strategia dell'ombra” c'è anche il rapporto con Federico Fellini e il cinema Fulgor nel quale la presentazione è avvenuta, insieme ad amici come Walter Veltroni e Pupi Avati.

La Riviera diventa, così, una terra del cuore. Nel libro c'è tutto: il dramma della guerra, l'impegno civile, il tema dei migranti, il terrorismo. Zavoli non si sottrae al confronto col presente e commenta l'attuale situazione politica italiana.

Mauro Torresi

Nel servizio, le interviste al giornalista Sergio Zavoli e al regista Pupi Avati