Logo San Marino RTV

Università di San Marino nel concorso che dà voce ai migranti

Confermata presenza nel comitato scientifico del progetto contro gli stereotipi "DIMMI"

di Monica Fabbri
9 gen 2020
Università di San Marino nel concorso che dà voce ai migranti

L’Università di San Marino conferma la sua presenza nel comitato scientifico del concorso nazionale DIMMI - Diari Multimediali Migranti, alla sua quinta edizione. Il concorso è riservato a persone di origine o provenienza straniera che vivono o hanno vissuto in Italia o a San Marino. Gli interessati potranno partecipare inviando le proprie opere entro il 30 aprile. Le opere vincitrici verranno raccolte in un volume pubblicato dall’editore Terre di Mezzo e andranno ad aggiungersi agli oltre 350 racconti custoditi nell’Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. Il progetto Dimmi nasce per custodire un patrimonio culturale che rischia di essere perduto e contrastare gli stereotipi sulla migrazione attraverso la testimonianza di chi l’ha vissuta in prima persona.