VIRÒLI a San Marino: tra CITTADINANZA e DEMOCRAZIA c'è la LIBERTÀ

21 mar 2019
VIRÒLI a San Marino: tra CITTADINANZA e DEMOCRAZIA c'è la LIBERTÀ - Intervista con <strong>MAURIZIO VIRÒLI </strong> Docente universitario
Partecipazione attiva dei cittadini ed educazione dei giovani custodi di democrazia e civiltà.
Le giornate su CITTADINANZA (15 marzo) e DEMOCRAZIA (15 settembre) volute e votate all'unanimità dal Consiglio Grande e Generale coronano istituzionalmente l'elezione dei CAPITANI REGGENTI.
Valori e principi fondanti della REPUBBLICA sono trasversali a tutte le culture caratterizzando diritti e doveri di tutti. MAURIZIO VIROLI - invitato dalla nostra Università e accompagnato dal Segretario all'Istruzione e Cultura MARCO PODESCHI insieme al Magnifico Rettore PETROCELLI in udienza dai REGGENTI - ha parlato di irrinunciabilità morale alla partecipazione. I Capi di Stato hanno richiamato tutti alla antica testimonianza di libertà della nostra gente.
Durante la lezione aperta e conclusiva VIRÒLI ha ricordato il concetto di patria e dovere repubblicani in un “contratto sociale” che disegna la coscienza civile basata sulla LIBERTÀ.

Intervista con MAURIZIO VIRÒLI Docente universitario