Logo San Marino RTV

70 anni di CSdL: Tamagnini ricorda le emergenze del Paese e gli interventi urgenti

17 feb 2013
70 anni di CSdL: Tamagnini ricorda le emergenze del Paese e gli interventi urgenti
70 anni di CSdL: Tamagnini ricorda le emergenze del Paese e gli interventi urgenti
In piena emergenza sociale e occupazionale tutto il Paese, ma soprattutto giovani e pensionati. Serve un piano straordinario di investimenti per creare nuovi posti di lavoro e tutelare gli esistenti. Urgente un intervento di solidarietà, tratto dalla fiscalità generale, sempre per i giovani in cerca di occupazione, ma anche per quanti abbiano esaurito gli ammortizzatori sociali.
A 70 anni dalla nascita dell'organizzazione, il segretario generale della Confederazione del Lavoro, Giuliano Tamagnini rilancia gli obiettivi prioritari: riforme, quella fiscale che sia equa, eliminando disparità fra frontalieri e residenti, tornando con forza a chiedere l'eliminazione dell'art.56, nonché, sul fronte italiano, una legge ordinaria sul frontalierato. Poi, la riforma delle politiche del lavoro, fissando nella lotta al nero e all'irregolare uno dei punti partenza. Ancora, la revisione della spesa pubblica per colpire i centri di spreco e, insieme, sostenere il consolidamento del welfare.
Caldeggiata, poi, quale opportunità di crescita, l'adesione di San Marino all'Unione Europea, dando pieno sostegno al referendum, che si terrà nel 2013 sul tema.

Annamaria Sirotti