Logo San Marino RTV

Mobilità sostenibile: presentato E-WAY, progetto che pone il Titano all'avanguardia nel settore

31 lug 2018
Presentato E-WAY per la mobilità sostenibileMobilità sostenibile: presentato E-WAY, progetto che pone il Titano all'avanguardia nel settore
Mobilità sostenibile: presentato E-WAY, progetto che pone il Titano all'avanguardia nel settore - Questa mattina – alla sede dell'AASS - la presentazione di E-Way. Colonnine di ricarica su tutto il...
22 colonnine di ricarica per auto elettriche – che garantiscono il pieno di energia in meno di un'ora -; 6 postazioni dedicate alle biciclette a pedalata assistita. Numeri che – rapportati alle dimensioni del territorio – pongono San Marino all'avanguardia, nel campo della mobilità sostenibile. E non solo; perché il progetto E-Way, lanciato questa mattina – alla presenza di 4 Segretari di Stato – prevede anche forti riduzioni dell'imposta sulle importazioni, in caso di acquisto di veicoli a basso impatto ambientale: si va dal 99%, per le auto ad idrogeno; all'80% per quelle elettriche; oltre ad un 30% per le stazioni di ricarica presso le abitazioni. Benefici fiscali che saranno accreditati sulla SMAC. Il piano, elaborato dall'AASS, su input del Consiglio Grande e Generale, ha richiesto investimenti consistenti. A sviluppare la comunicazione visiva, del progetto, l'agenzia “Esploratori dello Spazio”. A disposizione degli utenti anche un sito, eway.sm; il tutto per sottolineare i benefici del “muoversi in maniera alternativa”. “Siamo passati dal nulla – ha detto il Segretario di Stato Marco Podeschi – ad una situazione top a livello mondiale”. In questo modo – ha sottolineato il Presidente dell'Azienda per i Servizi, Federico Crescentini – sarà possibile far dialogare varie realtà, dal turismo al territorio, mettendo a disposizione una enorme mole di informazioni. “Occorre individuare nuove aree di sviluppo per il Paese – ha detto il Segretario di Stato Celli -, e uno dei principali pilastri è la sostenibilità e l'ecocompatibilità”. Secondo il collega di Governo Michelotti il progetto è in piena armonia con il nuovo Piano Regolatore; l'obiettivo – ha aggiunto – è aprirsi al Mondo e fare di San Marino un Paese sempre più moderno e dove vivere bene. In mattinata anche un video di saluto dell'architetto Stefano Boeri, che ha parlato delle opportunità rappresentate dalla mobilità elettrica, dal car sharing e dai veicoli a guida autonoma. Il Titano, ha detto l'architetto Giuseppe Vallelonga, di “Mobility in Chain” - la società che si occupa della mobilità per il nuovo Piano Regolatore -, “può diventare la capitale della mobilità del futuro”.

Comunicato stampa