Logo San Marino RTV

E’ in agenda per lunedì la prima segreteria CDLS del nuovo anno

2 gen 2010
Al centro della discussione c’è il rinnovo dei contratti. Tutti scaduti nel 2010 e che per la prima volta interessano i lavoratori di tutti i settori, pubblico e privato. Inoltre al centro dell’esecutivo della Confederazione Democratica ci saranno anche le iniziative sindacali per fare fronte agli effetti della Finanziaria: dai decreti sui tagli delle indennità dei dipendenti pubblici e delle pensioni, nonché le iniziative di contrasto alla supertassa per i lavoratori frontalieri. Per la CDLS solo una riforma tributaria e una riforma del catasto che puntino all’ equità fiscale possono riequilibrare il sistema sammarinese. È inoltre indispensabile far emergere redditi e patrimoni di chi, fino a aggi, non ha adeguatamente contribuito alle finanze pubbliche.