Logo San Marino RTV

Agenzia per lo Sviluppo, nuovo accordo con il Belgio

Si allargano le possibilità di scambio per le aziende sammarinesi

24 ago 2019
Immagine di repertorioSi allargano le possibilità di scambio per le aziende sammarinesi
Si allargano le possibilità di scambio per le aziende sammarinesi

È un altro passo nella strada per favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese del Titano e che l'Agenzia per lo Sviluppo definisce di “rilevanza strategica”. Nuovo accordo con la Camera di Commercio italo-belga, punto di riferimento che consente di accorciare le distanze con le istituzioni europee, nel cuore di Bruxelles.

Interscambio fra San Marino e Regno del Belgio che – sottolinea l'Agenzia per lo Sviluppo – è favorito dall'esistenza dell'Accordo contro le doppie imposizioni fiscali,  conforme agli standard OCSE, che risponde insieme alle esigenze di incoraggiare l'accesso ai mercati esteri e favorire in parallelo l'attrazione di investimenti sul Titano.

Nuove opportunità e strumenti per le imprese sammarinesi discendono dall'accordo che prevede scambio di informazioni in materia doganale, ricerca partner e agenti, organizzazione di appuntamenti, anche grazie alla presenza della sede dell'Ambasciata di San Marino a Bruxelles. A favorire i contatti in direzione dell'accordo proprio l'ambasciatore di San Marino in Belgio, Antonella Benedettini.