Logo San Marino RTV

L’Alfalum si appresta a trasferirsi, almeno in parte, in Italia

30 ago 2010
L'Alfalum si appresta a trasferirsi, almeno in parte, in Italia
L'Alfalum si appresta a trasferirsi, almeno in parte, in Italia
Dopo i 60 licenziamenti di inizio anno, l’Alfalum – storica azienda sammarinese di prodotti per l’abitazione – cede una linea di produzione: quella delle finestre. 14 dipendenti, già in mobilità, passano così alla sammarinese Alfamaster. L’accordo è stato raggiunto nel corso di un incontro a Palazzo Mercuri che ha visto allo stesso tavolo le 2 proprietà, i sindacati e il segretario di Stato al Lavoro. E’ un momento difficile per l’Alfalum, e la voce di un imminente trasferimento dell’ufficio commerciale – da San Marino all’Italia – è stata confermata dallo stesso titolare. “Già da luglio – afferma Franco Berardi – ci stavamo pensando. L’ulteriore rafforzamento del decreto incentivi ha reso la decisione inevitabile. L’ufficio è a Rimini”. Resta ben poco, insomma, dell’Alfalum, in Repubblica. In corso trattative, fra proprietà e dipendenti, alla ricerca di un accordo che garantisca un futuro all’azienda. Nel video l'intervista al segretario Gian Marco Marcucci

Gianmarco Morosini