Logo San Marino RTV

Asdico sulla ripartenza: "Uscire dall'emergenza senza impoverire famiglie e cittadini"

Asdico riapre al pubblico. Tutti i martedì dalle 15 alle 18 nella sede della Cdls su prenotazione telefonica. Ripartenza, con suggerimenti per un aiuto concreto ai consumatori

15 giu 2020
Augusto Gatti, Presidente Asdico

L'Associazione Difesa Consumatori riparte, per un lavoro che non si è comunque mai fermato durante il lockdown. Ripartenza basata su un monito: “l'uscita dall'emergenza sanitaria ed economica non può passare dall'impoverimento dei cittadini e delle famiglie” e basata, per Asdico, su precisi capisaldo: fiducia dei consumatori; controllo dei prezzi per evitare speculazioni e sanzioni per chi li aumenta; certezza del diritto; lotta all'evasione; garanzia del reddito per le famiglie. Poi le proposte, per rilanciare i consumi e rendere attrattivo il sistema economico. Asdico lancia l'idea del weekend “Smac days”, con un raddoppio della percentuale di sconto, ma anche ampliamento del periodo di saldi, rilancio della Smac come accumulo sconti, “restituendole – dice - la funzione originaria e senza perdere le potenzialità di monitoraggio fiscale, contro elusione ed evasione”. Auspica poi un tavolo di confronto sullo sviluppo, “come sede per dare il proprio contributo” e al Governo chiede anche di far ripartire immediatamente l'iter della Legge sul Consumo, “base normativa a tutela dei consumatori per guardare al futuro e costruire un settore dei servizi basato su regole certe”.