Logo San Marino RTV

L'assemblea Carisp approva il bilancio 2008

30 mag 2009
L’Assemblea degli azionisti della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino ha approvato il bilancio 2008. I risultati presentano crescite sia nel comparto della raccolta diretta – con un +9,20% - sia in quello degli impieghi (+6,14%). Dal punto di vista economico, il margine di interesse conseguito è stato di 79,8 milioni di mentre l’utile netto di esercizio è di 7,5 milioni di euro. I notevoli accantonamenti praticati consentono al Fondo Rischi Bancari Generali di raggiungere i 222,3 milioni. Nel complesso il patrimonio della Cassa, tra capitale e riserve, ammonta a 647 milioni e il coefficiente di solvibilità supera il 18 mantenendosi ben al di sopra dell’11% previsto dalla normativa vigente. La Cassa di San Marino – riferisce una nota della banca - si conferma un soggetto in ottima salute, in grado di rinnovare i successi degli esercizi precedenti, pure in un momento di difficoltà dell’economia mondiale e di particolare tensione per le vicende che coinvolgono i rapporti con l’Italia.